- I pellegrini di maria

Vai ai contenuti

Menu principale:

Messaggi > 2017 > Novembre


Messaggio dato a Lello dalla Madonna per l’umanità  04/11/2017

Cari figlioletti miei, anche oggi busso ai vostri cuori per accendere in voi la fiamma dell’amore. Vengo a donarvi questo amore di mio figlio Gesù, che ogni giorno Lui si dona per ciascuno di voi.
A voi figlioli miei che volete seguire le Sue orme, io come madre voglio aiutarvi, per questo Lui mi manda in mezzo a voi. Siate portatori di pace offrendomi le vostre vite. Per diventare i veri apostoli, occorrono anime che si decidano a divulgare i messaggi d’amore che Dio vi dona. Non potete diventare miei apostoli se non vi decidete ad offrire le vostre vite. Quanti di voi desiderano la preghiera del cuore?
Io vi invito per il vostro sì a Dio, a diventare umili e a rivestirvi di creature nuove. Solo così sentirete il profumo della santità. Ci sono molti miei figli che non riescono più a pregare e si lasciano trascinare dalle cose che non appartengono a Dio. Occorre, figli miei, immergervi dentro di voi, affinchè possiate rivedere nel vostro cuore lo smarrimento, solo così vi potete rendere conto di quanto siete lontani dai Suoi progetti. Vi esorto, figli miei, a pregare affinchè nei vostri cuori ritorni la pace ed io voglio aiutarvi a ritrovare la speranza. Oggi mio figlio bussa al tuo cuore e ti invita a ricominciare una vita nuova e come dice mio Figlio "le cose vecchie sono passate", per questo ti invito a donargli il tuo peccato, perché solo così vi potete sentire amati. Nessuno può amare come ama mio Figlio.
Pregate, pregate, pregate per tutti coloro che vi hanno ferito e non riuscite a perdonare. Io pregherò come madre su di voi, per consolare tutte le ferite del vostro cuore. Per questo sono in mezzo a voi, affinchè voi non vi sentiate soli, perché non siete soli, lo Spirito Consolatore è sempre su di voi.
Pregate, pregate, pregate affinché con la preghiera possiate vivere il sentiero che Dio ha tracciato per ciascuno di voi.
Fisso lo sguardo materno su ciascuno di voi e vi benedico tutti.
Vi ringrazio che avete risposto alla mia chiamata.   

 
 
www.incamminoconmaria.it
Torna ai contenuti | Torna al menu